Passi persi in Orto

Passi persi in Orto2022-09-13T20:15:13+02:00

Racconti seriamente poco scientifici a cura dei Volontari

Passi persi in Orto: Bignonia rosa

La chiamano Regina di Saba, da qualche parte. Bello. Anche rampicante di Port St. Johns, o rampicante dello Zimbabwe. Per comoda semplicità, la dicevamo bignonia rosa, la Podranea ricasoliana: 'podranea' [...]

Passi persi in Orto: Thunbergia

Thunbergia grandiflora è un grande rampicante sempreverde della famiglia delle Acanthaceae. È originario di Cina, India, Nepal, Bangladesh, Indocina e Myanmar e ampiamente naturalizzato altrove. Sopporta il freddo fino alla temperatura [...]

Passi persi in Orto: Eichhornia

E' indubbiamente il flagello botanico planetario più grazioso del pianeta.  Il giacinto d'acqua, l'Eichhornia crassipes (Mart.) Solms. Partita dagli stagni dell'Amazzonia è una pianta galleggiante con buffi piccioli fogliari gonfi [...]

Passi persi in Orto: Lycium

Il Lycium chinense è una delle due Specie (l'altra è il Lycium barbarum) che producono il frutto (bacca) detto del Goji ("bacca del lupo"). Le due specie sono arbusti legnosi [...]

Passi persi in Orto: Rantonetto

Barthélémy Victor Rantonnet fu giardiniere e vivaista nel Sud della Francia, a Hyères. Preferiva dirsi orticoltore, nel succulento catalogo dei semi disponibili presso il suo vivaio, il giardino Farnoux. Cresceva [...]

Passi persi in Orto: Cibotium

Per molto tempo sono state fatte supposizioni su quale fosse la dieta dei dinosauri. Oggi uno studio del Royal Tyrrell Museum in Alberta - un lungo lavoro su un nodosauro [...]

Torna in cima