Piante carnivore: dal brivido al fascino

 2018 Piante carnivore

Nell'ambito del Ciclo di incontri organizzato per il 2018/19 dagli Amici dell'Orto Botanico dell'Università di Genova si terrà la conferenzaPIANTE CARNIVORE: DAL BRIVIDO AL FASCINO    Giovedì 15 novembre alle 17.00 presso il Museo di Storia Naturale di Genova.    Relatrice : Claudia Turcato

Esistono al mondo, e sono presenti allo stato spontaneo anche in Liguria, circa 600 specie di piante carnivore che hanno in comune la caratteristica di essere piante adattate a crescere in terreni poveri di sostanze azotate. Grazie all’evoluzione, queste piante eccezionali hanno modificato le loro strutture in modo da poter attirare, catturare e assorbire insetti e altri piccoli animali, per poter così ottenere i "concimi" non presenti nel terreno. Nonostante tutto hanno un grande fascino e bellissime forme tanto da essere il vanto di numerosi orti botanici nel mondo.

ROLLI DAYS

2018 Rolli ottobre 1

Sabato 13 e Domenica 14 ottobre, in occasione dei Rolli Days, l'Orto Botanico di Genova è stato aperto con visite guidate dalle 10 alle 18. 

Ben 1536 persone hanno visitato l'Orto.

Lampedusa meraviglia botanica

LampedusaGiovedì 18 ottobre alle 17.00 presso il Museo di Storia Naturale di Genova, nell'ambito del Ciclo di incontri organizzato per il 2018/19 dagli Amici dell'Orto Botanico dell'Università di Genova, si è tenyte la conferenza: Lampedusa, meraviglia botanica tra due continenti. Relatori: Mario Calbi e  Silvia Cama. 55 persone hanno assistito all'evento.

In collaborazione con Terra! Onlus, nel 2016 e nel 2018 gli Amici dell’Orto Botanico di Genova hanno visitato l’isola per scoprire, ammirare e far conoscere, anche con questa presentazione, un ambiente di eccezionale valore naturalistico, unico in Italia e, per alcuni aspetti, unico al mondo, quasi sempre ignorato dai flussi del turismo balneare.

Arriva l'Aula didattica


2018 grandi lavori 2Finalmente è pronta l'Aula didattica nuova. Grazie alla disponibilità del personale dell'Orto, del lavoro degli Amici dell'Orto e al materiale acquistato dalla Associazione, L'Orto può contare su uno spazio polivalente per didattica alle scuole, corsi e riunioni. L'aula didattica occupa lo spazio adiacente alla attuale sede nell'Orangerie, al primo piano. L'aula amplia la possibilità di effettuare le
visite scolastiche attraverso l'Associazione didattica museale e di ospitare una svariata possibilità di eventi. Tra questi ha cominciato a essere operativa al Festival della scienza 2018, ospitando la mostra FORESTE TROPICALI DI IERI E DI OGGI.

Una foresta di nuove piante

2018 Nuove piante luglio 2L'orto ha acquisito tantissime nuove piante, grazie al contributo economico degli Amici dell'Orto di ben 800 Euro. Le piante acquisite renderanno il piano principale ancora più bello e ricco. Le piante provengono da tutto il mondo e hanno un alto valore estetico e riempiono spazi lasciati precedentemente vuoti.

Di seguito la lista delle piante acquisite arricchite da qualche breve informazione.