Stampa

Facciamoci gli auguri all’Orto

Carissimi Amici e Simpatizzanti dell’Orto Botanico di Genova,  Martedì 20 dicembre tra le 15.00 e le 17.00 siete invitati alla festicciola dello scambio di auguri per le feste di fine anno e un felice Anno Nuovo. 

Appuntamento all’Orto in Orangerie nella “Mensa storica dei giardinieri” attuale sede della Associazione. Una simpatica occasione di incontro tra persone che nutrono gli stessi piacevoli  interessi e di levare i calici e i panettoni.  Venite numerosi !

Stampa

Proteggere la biodiversità della Liguria : l'Osservatorio regionale

Nell'ambito del Ciclo di incontri organizzato per il 2016 / 17 dagli Amici dell'Orto Botanico dell'Università di Genova si terrà la conferenza:

Proteggere la biodiversità della Liguria : l'Osservatorio regionale

Giovedì 15 dicembre alle 17.00 presso il Museo di Storia Naturale di Genova.

Relatori: Valter Raineri e Daniela Caracciolo

Stampa

Conferenza: Piante vagabonde: la migrazione vegetale in Liguria

Nell'ambito del Ciclo di incontri organizzato per il 2016 \ 17 dagli Amici dell'Orto Botanico dell'Università di Genova si è tenuta la conferenza.: Piante vagabonde : la migrazione vegetale in Liguria.

Il 17 novembre presso il Museo di Storia Naturale di Genova.    Relatrice: Simonetta Peccenini

Oltre 70 persone hanno partecipato all'evento.

Stampa

Zucche dai molteplici aspetti


Autunno, tempo di zucche … ma non della zucca di Halloween parleremo, bensì di zucche e tradizioni nostrane. In linea con il taglio degli articoli con cui sono solita contribuire a questo sito, parlerò infatti delle uniche zucche presenti nel vecchio continente prima della scoperta dell'America, da dove invece provengono le zucche del genere Cucurbita: le lagenarie.

Anche le lagenarie appartengono alla famiglia delle cucurbitacee, ma il genere è diverso (Lagenaria) e ne esistono numerosissime specie: Lagenaria siceraria, Lagenaria longissima, Lagenaria vulgaris etc..

Stampa

Volontari al lavoro

I volontari dela associazione affiancano l'Università nella gestione dell'Orto Botanico.

Sono momenti di serenità e allegria. I volontari si ritrovano ogni martedì pomeriggio per lavorare insieme. Sono possibili anche altri orari da concordare singolarmente.

Per diventare volontari bisogna essere iscritti alla associazione e dotarsi di idoneo abbigliamento antiinfortunistico. C'è sempre bisogno di volontari!